Freatimetri

Freatimetri

I freatimetri consentono la misura del livello dell'acqua in fori di sondaggio, pozzi, cisterne, etc.. Un sensore piezometrico, al raggiungimento dell'acqua, emette un segnale sonoro; contemporaneamente si accende una spia luminosa (LED), in modo da poter essere utilizzato anche in zone rumorose. La graduazione centimetrica è serigrafata sul cavo. Sono disponibili anche freatimetri muniti di sonda termometrica.


Puntale in acciao inox Ø 12 mm.


Cavo quadripolare Ø 4.7 mm con anima in kevlar. Lunghezza cavi: 30 - 50 -100 - 150 - 200 - 250 - 300 m.


Tolleranza del 3% sulle letture di lunghezza.


Circuito elettronico con segnalatori acustico-visivi di: raggiungimento falda - suono continuo, luce rossa accesa, luce verde aumenta di intensità. raggiungimento fondo-foro - commutazione luci e suoni da continui ad intermittenti.


Autospegnimento automatico dopo 3 minuti di non-utilizzo.


Display a 7 segmenti con indicazioni di temperatura da 0° C a 99° C.


Led batteria in esaurimento acceso quando il valore di tensione della batteria scende sotto i 7.5 Vcc.


Autonomia della batteria 3.5 ore in servizio continuo.


Conforme alla normativa CE EN 50082-1 EN 55011 EN 801-2 EN 801-3 EN 801-4 Direttiva 89/336 del 3/51989 e successive del 28/04/92 e 22/07/93


Rullo avvolgicavo in PVC con struttura in acciaio al carbonio


Sono disponibili le versioni con misuratore di temperatura (Sensore di rilevazione temperatura con range -20° C a +99° C)



File allegato: 14718_FREATIMETRI.pdf
Articoli associati: